Cosa sta succedendo nell’ufficio di uno psicologo familiare? Quali domande vengono con i partner e come lo psicoterapeuta può aiutarli? La psicoterapeuta della famiglia di sistema Inna Khamitova ha condiviso una possibilità dalla sua pratica.

Alla giovane coppia di ricevimenti: Irina 30enne e Oleg 1 di 34 anni . Si sono familiarizzati poco meno di due anni, si sono sposati 1,5 anni fa, figlia per sei mesi. Irina si lamenta della mancanza di interesse, attenzione e assistenza sulla famiglia da suo marito. Oleg è insoddisfatto di costante critica e pretese di sua moglie. Entrambi soffrono di conflitti e vorrebbero fermarli. Ma tutti i tentativi di comprendere indipendentemente la situazione non danno risultati.

Prima sessione: chiarimento del problema e fissare l’obiettivo della terapia

Al primo ricevimento, Irina e Oleg sembrano tesi. Lei rimprovera, è chiuso.

Irina era l’iniziatore di appello allo psicologo, Oleg non era d’accordo immediatamente: “Le persone si amano o no. E nessuno psicologo aiuterà qui « . Ma Irina ha nominato l’ultimatum: « O divorziamo o andiamo allo psicoterapeuta di famiglia ». Oleg « ha ceduto al ricatto di sua moglie ».

Suggerisco a Irina di guardare questa situazione in modo diverso: per il bene della relazione, Oleg è pronto per molto, persino ricorrere ai metodi in cui non crede.

Oleg chiarisce la situazione: “All’inizio ho pensato che avrebbero letto le notazioni, criticano o dato consigli. E poi ho pensato, improvvisamente e la verità aiuterà « .

Aggiungo: « Perché la relazione è importante per te e la moglie è una persona significativa per te ».

Oleg è d’accordo. Mi rivolgo a Irina: “Irina, hai sentito quello che ha detto tuo marito ora? »Lei reagisce: » Chi avrebbe pensato! Dal suo comportamento non puoi dire! »

È ovvio che la relazione nella coppia è arrivata a un vicolo cieco: molti insulti e sfiducia reciproci hanno accumulato. Irina pensa « che suo marito non abbia assolutamente bisogno ». E Oleg è sicuro che sua moglie lo considera « insignificanza ».

Scopro che la storia della loro famiglia creando un paio.

Stanno insieme per circa un anno e mezzo. Prima del matrimonio conoscevamo due mesi, sebbene lavorassero nella stessa organizzazione per molto tempo e si sono incontrati al partito aziendale. Secondo Oleg, Ira « gli sembrava intelligente, gentile, premuroso, molto bello ». A Irina piaceva perché « parlava eccitante dei suoi viaggi e hobby ». Era importante per lei che fosse innamorato: il bellissimo corteggiamento ha ispirato la speranza di fiducia.

Due mesi dopo si è scoperto che Irina era incinta. Oleg fece immediatamente un’offerta.

Gli sposi hanno fatto un viaggio di nozze in Italia. È stato un momento meraviglioso per entrambi, nonostante la forte tossicosi di Irina. Ma il marito « era paziente, premuroso e attento ».

Al suo ritorno a casa, Irina doveva andare in ospedale per la conservazione. La loro vita reale è iniziata dopo la nascita di sua figlia.

E i problemi sono iniziati allora. « Scompare sempre al lavoro », si lamenta Irina. – costantemente infastidito e infelice « . Non può « aspettare alcun aiuto, vede solo malcontento e rimozione ». « Sono silenzioso e sopporta o vado semplicemente quando non c’è forza per eliminare gli attacchi », https://www.fincoadelaide.com/perche-non-si-sposa/ spiega Oleg.

Irina sembra che suo marito non abbia assolutamente bisogno di lei, e Oleg crede che sia impossibile farle piacere.

Riassero: “Sembra che questo sia un circolo vizioso. Eri una coppia amorevole e premurosa, ma è nata Ulyana e la situazione è cambiata: erano necessari nuovi sforzi. E superate le difficoltà di tutti a modo suo: Oleg si preoccupa della famiglia, lavorare sempre di più e Irina cerca di essere una buona moglie e una madre. Nelle preoccupazioni della famiglia ti sei trasferito, ma tutti hanno bisogno di calore, accettazione e cura del partner. Oggi abbiamo stabilito che hai praticamente smesso di parlare e invece attribuiamo il tuo significato alle parole e alle azioni di un altro. Il compito principale ora è imparare a parlare e non a « leggere pensieri » di un altro « .

Seconda sessione: storia di Irina

Irina dice che è cresciuta con sua madre e sua nonna. Il nonno morì prima della sua nascita e papà e mamma non erano nemmeno sposati. La nonna disse a Irina che sua madre era andata all’istituto dopo la scuola, non era entrata, tornò a casa già incinta. La mamma non si è più sposata, quindi hanno vissuto i tre. Regno femminile tranquillo e pacifico. Tutti stavano facendo i suoi affari. Non c’era una particolare vicinanza emotiva. E poi Irina è cresciuta, impara e anche se ne è andata.

Chiarisco: “Fin dall’infanzia hai imparato bene come le donne possono vivere pacificamente senza uomini … e cosa è stato detto sugli uomini a casa?»La risposta di Irina:“ Quell’ansia, il caos e le disgrazie da loro. E che non ci si può fidare « .

Irina ha la triste esperienza delle relazioni. Tre anni di vita insieme a un giovane si sono conclusi inaspettatamente e bruscamente, non appena Irina è rimasta incinta. Ha detto che non era pronto per essere né un padre né un marito e ha rotto la sua relazione. Si umiliava, pianse, ma lui scomparve, smise di rispondere alle telefonate. L’avversario dell’aborto, da un lato, dall’altro, Irina ha capito che aveva 20 anni (né lavoro, né alloggi, né aiuto) di un bambino non poteva crescere. « Si potrebbe tornare a mamma e nonna e continuare la tradizione di famiglia delle madri single, ma non volevo questo bambino ». Non ha detto nulla a sua nonna e sua madre, non avrebbero approvato le sue decisioni. Ma Irina era molto preoccupata: la colpa per lei e l’amarezza da un inaspettato tradimento non l’ha lasciata andare per molto tempo.

“E quando ho deciso di una relazione con Oleg, e poi sono rimasto incinta, sono solo inorridito. Per tutto il tempo il pensiero girava: “E se tutto accadrà di nuovo? »Ma Oleg era felice. Inoltre, ho fatto una proposta così romantica: ho preparato la cena stessa, ho messo l’anello in un bicchiere, l’ho quasi ingoiato … « 

Chiarisco: “Le tue aspettative dalla vita familiare sono state approssimativamente come segue: che tutto sarà come durante il corteggiamento, come in Italia. E quindi è insopportabile quando Oleg si è allontanato. Sembra che tu lo stia perdendo … « 

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *